fabbricatinturecapelli.it
رعاية وتقديم مصنع صبغ الشعر الخاص بك


Fabbricatinturecapelli.it : أولئك الذين يصنعون ويصنعون صبغات الشعر أيضا يزودون العملاء بكل المعلومات التي يحتاجونها من أولئك الذين يستخدمونها. الموقع يجمع جميع أنواع المشورة أو المعلومات للتعرف علي جميع المنتجات من أفضل الشركات المتاحة في السوق. كريمات التلوين ، والمنتجات ثلاثية ألوان ، والاصباغ والاصباغ والكريمات التلوين ؛ صبغات الشعر الطبيعية والاصباغ ، الرماد ، البيج ، الذهب ، النحاس ، الماهوجني ، الأحمر ، الأرجواني. سوبر التفتيح والاصباغ العاكسة والكريمات التلوين. هذه المصانع تنتج المنتجات المهنية لتصفيف الشعر الحلاقين تتراوح بين المنتجات ثلاثية اللون إلى الصبغات ، من كريم لمسحوق التبييض ، والشامبو ، والبلسم ، والاقنعه الخ. فهي جميع المنتجات المهنية حصرا المتجهة إلى عالم مصففي الحلاقة. وهي مجهزه بقسم الإنتاج كامله مع دوله من بين الفن ، وآلات الفعالة من الناحية التكنولوجية. الاضافه إلى ذلك ، يتم التحكم بدقه في جميع الإنتاج مع الاختبارات الهيدروجينية الصارمة واللزوجة ، والاختبارات الميكروبيولوجية (بناء علي طلب الزبون) ، والاختبارات علي كل من خيوط الشعر الطبيعي والنماذج ، بحيث يمكن ان تضمن اليقين من نتيجة ثابته ونتاج اعلي مستويات الجودة.

news n°
91485
From gossip
02 Apr 2020

TERZI INDUSTRIE presenta LARIZ, un prodotto messo a punto dai propri laboratori, particolarmente adatto all'IGIENE per USO PROFESSIONALE

gel igienizzante mani

TERZI INDUSTRIE Srl azienda leader mondiale nella produzione di accessori monouso per parrucchieri e centri estetici, crea un GEL INDICATO per la perfetta IGIENE delle MANI, utilizzabile nei SALONI per PARRUCCHIERI, nei CENTRI ESTETICI e per la RIVENDITA.

Formulato con oltre il 60% di Alcool, che ha funzione battericida, e con Piroctone Olamine, dalle proprietà antibatteriche, assicura una corretta igienizzazione, completa e profonda.
Arricchito con olio essenziale di limone, lascia la pelle delle mani vellutate e profumate. Elimina odori sgradevoli.

AGISCE in 10 SECONDI e NON UNGE.
Flacone da 400 ml

terzi industrie indirizzo
news n°
144668
From beautynews
10 Apr 2020
Gwyneth Paltrow è in quarantena ma a farle compagnia ci sono i due figli adolescenti Apple e Moses, con i quali si è immortalata sui social. Sta passando le giornate senza trucco e, oltre a dare consigli piccanti per combattere la noia, ne approfitta per lavorare in smartworking da casa.
news n°
91520
From gossip
03 Apr 2020

Cerchi i MIGLIORI ACCESSORI e ATTREZZATURE professionali ?

accessori attrezzature beauty bazar 2020

CLICCA QUI e SFOGLIA ON LINE !

Troverai i TOP 100 HAIR PRODUCTS
scelti da BEAUTY BAZAR 2020 !

beauty bazar 2020
news n°
144667
From beautynews
10 Apr 2020

Maison Margiela ha collaborato con Mytheresa per la riedizione 2020 di una delle sneakers uomo più famose del marchio.

Il modello Replica, presentato per la prima volta con la collezione Artisanal del 1999, torna con un'edizione speciale rinominata Vintage Graffiti, personalizzata con messaggi e disegni fatti a mano. La tomaia il pelle bianca con dettagli in suede è come un muro su cui si affollano le scritte sottili come un tratto di penna “Love Matters”, “No Rules” o “True Lies”, intervallate da simboli e tratteggi più spessi. La suola delle nuove sneakers uomo Maison Margiela è in gomma naturale dipinta a mano di bianco.

Il modello in vendita esclusiva su Mytheresa entra di diritto tra le scarpe uomo da collezionare nel 2020.

mytheresa.com
mytheresa.com
mytheresa.com
mytheresa.com
Scarpe Uomo 2020: modelli bianchi per l'estate
Louis VuittonGorunway
DiorGorunway
FendiGorunway
VersaceGorunway
GivenchyGorunway
Neil BarrettGorunway
ValentinoGorunway
Palm AngelsGorunway
a.testoniCourtesy Press Office
Emporio ArmaniGorunway
Philipp PleinGorunway
Marcelo BurlonGorunway
Acne StudiosGorunway
Dries Van NotenGorunway
Ludovic de Saint SerninGorunway
J.W. AndersonGorunway
Salvatore FerragamoGorunway
MaglianoGorunway
Dolce&GabbanaGorunway
CelineGorunway
Paul SmithGorunway
Rick OwensGorunway
news n°
91582
From gossip
09 Apr 2020
comunicare

Negozi chiusi, eventi rimandati, meeting cancellati

Durante l'emergenza CORONAVIRUS, non potendo puntare sulla visibilità garantita dagli appuntamenti previsti, i BRAND più dinamici scelgono di investire sulla COMUNICAZIONE "on line".

Oltre alle immagini veicolate attraverso i social networks però, i vari BRAND stanno sperimentando dei nuovi formati con cui attrarre gli utenti mai come in questo momento le Aziende necessitano di mantenere viva la loro AWARENESS attraverso nuove forme di BRANDING fruibili da casa.

Images from Freepik

news n°
91591
From gossip
09 Apr 2020
team gogen

Il TEAM GOGEN, protagonista della scena internazionale dell’hairdressing, inizia la collaborazione con il brand padovano ALTER EGO ITALY assumendo un ruolo fondamentale per la crescita artistica del marchio

alter ego italy

San Martino di Lupari (PADOVA) - Il 7 Aprile 2020 è iniziata ufficialmente la collaborazione tra Alter Ego Italy, il brand veneto che da oltre trent’anni è riconosciuto nel settore professionale haircare, e il Team Gogen, garanzia di creatività e innovazione nel panorama dell’hairdressing internazionale.

Un sodalizio che è stato annunciato in anteprima con un evento via Teams a cui hanno partecipato i tecnici aziendali e l’Area Education, Marketing e Vendite del brand, il Team Akademía e il Team Tecnici Italia, ovvero i formatori italiani che da oltre dieci anni accompagnano l’Area Education di Alter Ego Italy.

agf88 holding

Ad aprire l’incontro “virtuale”, Afsoon Neginy, COO Business di Agf88 Holding, che ha introdotto il Gruppo citando una massima di Gregory BatesonIl rigore da solo è la morte per asfissia, la creatività da sola è pura follia”. Un aforisma che, in modo sintetico, ha messo in luce le caratteristiche che contraddistinguono questo Gruppo Artistico che unisce creatività e disciplina per offrire la massima espressione artistica.

Il Team Gogen, formato da Gina Rossi (Colorist Expert), Jerry Del Duca (Creative Director), Marco Lamberti (Creative Director) e Alessandro Abei (Creative Director), ha condiviso con i partecipanti la mission della loro équipe che vede nel lavoro di squadra e nella continua ricerca rivolta alla moda la possibilità di incrementare innovazione e personalizzazione delle proprie creazioni. A questo si aggiungono l’armonia, la cultura e la relazione che, combinate tra loro, danno vita a servizi di Qualità riconosciuti nel settore professionale.

news n°
91672
From gossip
10 Apr 2020

BEAUTY BAZAR è il manuale enciclopedico ( stampato e on line ) dedicato ai parrucchieri e agli operatori del settore moda-capelli

beauty bazar 2020
manuale beauty bazar

Ogni anno BEAUTYBAZAR raccoglie i migliori prodotti e accessori professionali per parrucchieri ed estetica, l’arredamento per Saloni, indirizzi e contatti dei migliori grossisti della bellezza, il calendario delle fiere internazionali del settore beauty.

Quest’anno BEAUTYBAZAR 2020 ha affiancato ad ogni prodotto una foto scelta fra le collezioni MODA-CAPELLI di stilisti internazionali.

Sfogliarlo è un vero spettacolo !

SFOGLIA ON LINE

SCOPRI tutte le categorie di prodotto e la Moda-capelli:

Troverai i TOP 100 HAIR PRODUCTS
scelti da BEAUTY BAZAR 2020 !

news n°
144660
From beautynews
10 Apr 2020
I bozzetti delle scarpe di Manolo Blahnik ora sono disponibili in un libro virtuale. Il "colorare" ha infatti effetti rilassanti e diversi benefici sullo stress. Da provare in tempo di quarantena… 
Zac Frackelton / Courtesy of Manolo Blahnik

La quarantena per il Coronavirus ci sta facendo riscoprire alcuni semplici piaceri che per molti erano andati perduti: guardare un film, leggere un libro, cucinare. Però, è un dato di fatto che le restrizioni ci costringono a stare tutto il giorno in casa, limitando i contatti sociali. Il Ministero della Salute parla di “stress da Covid-19”, mentre in Inghilterra ci si concentra sui benefici del sorridere e di come farlo anche in situazioni estreme.

Le diverse note riguardano la concentrazione su azioni semplici e ripetitive che aiuta a distogliere la mente da pensieri e preoccupazioni. Una tra queste è proprio l'atto del disegnare e/o del colorare. Una filosofia che è cara al progetto SMILE di Manolo e Kristina Blahnik, già lanciata un anno fa. Il colouring è infatti considerata un’importante attività d’introspezione e meditazione dagli effetti rilassanti.

La libertà creativa è una forma di evasione, qualcosa di cui abbiamo bisogno ora più che mai” - ha dichiarato lo shoes designer - e per questo motivo ha messo a disposizione sul sito un libro virtuale da colorare (qui lo potete vedere), composto dai bozzetti delle sue scarpe più iconiche. Una selezione di disegni può essere infatti scaricata gratuitamente e stampata a casa: potete seguire fedelmente il disegno oppure creare le vostre Manolo Blahnik

Guardate anche:

Coronavirus: effetti su moda e shopping online

Anna Wintour “Anche in tempi difficili bisogna saper dire grazie”

news n°
144656
From beautynews
10 Apr 2020
She's going on what she calls a "hair health journey."
news n°
91629
From gossip
09 Apr 2020
ANTHONY GRANT International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Noir”, made by “ANTHONY GRANT” international hairstylist from UK.

Ph: Jamie Blanshard
Make-up: PavieGlam And Lauren M Baker
Stylist: James Milligan

hair-collections

news n°
91659
From gossip
09 Apr 2020
CULT Creative Team International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Reflections ”, made by “CULT Creative Team” international hairstylist from UK.

Ph: David Oldham
Make up: Daniel Kolaric
Stylist: Ashleigh Veysi

hair-collections

news n°
91673
From gossip
09 Apr 2020
Suzie Clelland Marc Antoni  International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Newcomer”, made by “Suzie Clelland Marc Antoni” international hairstylist from UK.

Ph: Richard Miles
Make-up: Katie Moore
Stylist: Ellen Spiller

hair-collections

news n°
91560
From gossip
08 Apr 2020
Sonia Jiménez International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Extrem”, made by “Sonia Jiménez” international hairstylist from ES.

Ph: Dani van nu
Make - Up: Sonia Jiménez

hair-collections

news n°
91721
From gossip
10 Apr 2020

La pubblicità non è diventata inopportuna per la maggior parte delle persone, anche in tempi di quarantena e preoccupazioni da CORONAVIRUS. Per giunta deve essere ancora simpatica e divertente, oppure informativa per aiutare a scegliere. Da un'indagine del network Hokuto risulta che per le persone i Marchi che fanno pubblicità guardano al domani, soprattutto se con i primi prodotti/servizi offrono un contributo all'attuale situazione.

La pubblicità che porta un sorriso senza offendere è ancora benvenuta, anzi per una buona parte delle persone è un modo di ricordare le situazioni passate auspicando che ritornino presto.

I notiziari, ma spesso anche l'intrattenimento e la scelta dei film, continuano a far riemergere la situazione drammatica che stiamo vivendo, la pubblicità può essere un modo per staccare.

Photo Credits from Freepik

news n°
144669
From beautynews
10 Apr 2020
In piena emergenza Coronavirus, Meghan Markle ed Harry hanno lanciato il loro nuovo brand. Si chiama Archiewell, il nome è ispirato al figlio Archie, e identificherà un sito web e un'associazione benefica che seguiranno regolarmente.
news n°
144663
From beautynews
10 Apr 2020
Valentina Ferragni è diventata ancora una volta vittima di body shaming: dopo aver condiviso le immagini di un allenamento "casalingo", l'hanno accusata di essere grassa. Piuttosto che lasciarsi sopraffare dalle critiche, ha deciso di reagire con fermezza e determinazione, spiegando di non sentirsi affatto "sbagliata".
news n°
144666
From beautynews
10 Apr 2020
Cecilia Rodriguez è in quarantena ma non riesce a resistere di fronte alle belle giornate primaverili ed è per questo che ha deciso di prendere il sole in terrazzo. Non ha esitato a mettersi in bikini, facendo impazzire i fan con il suo corpo da urlo.
news n°
144670
From beautynews
10 Apr 2020

L’illustrazione di moda è stata l’elemento fondante dell’editoria di moda sin dagli esordi, basta pensare al Mercure Galant (datato 1672) o le primissime edizioni dei giornali Condé Nast, che non avendo altri mezzi per comunicare lo stile a loro contemporaneo, si sono serviti di mani abili per consolidare la moda secolo dopo secolo. E a ruota, l’intero mondo dell’arte si è servito di questo genere di illustrazione per raccontare in prosa la propria identità - come i famosi disegni degli abiti da campagna di Marie Antoinette nella sua relativamente piccola tenuta nel giardino di Versailles che hanno fatto la storia della moda di fine Settecento o, più vicino a noi, i famosi Paul Iribe, Erté, Thayaht e Christian Bérard, creativi vissuti fra un’Avanguardia storica e l’altra. Sarebbero troppe le citazioni da fare.

EVGENIYA MANKO
EVGENIYA MANKO

Facendo un lungo balzo avanti nel tempo, sono altrettanto numerose le realtà contemporanee che hanno fatto sì che l’illustrazione di moda non diventasse un elemento di secondo piano in questo settore, trasformandola al contrario nel proprio marchio di fabbrica: basti pensare ai magnifici schizzi di Karl Lagerfeld per Chanel, Fendi e Chloé, che rifiutava categoricamente il disegno digitalizzato, o alle vignette del New York Times fra moda, società e politica, senza dimenticarci di Lele Acquarone (che ha basato una buona parte della propria carriera da editor sul disegno) e di Anna Piaggi, la più bella illustrazione vivente che la moda italiana abbia mai avuto.

Oggi, più che mai, nel bel mezzo della saturazione di fotografie, archivi e impulsi visivi che riceviamo fra stories, post e reblog, l’illustratore rappresenta quella nostalgica voglia di frenare la corsa inarrestabile della moda - un sentimento strettamente analogico che obbliga l’osservatore ad analizzare l’opera per capirne il gusto, la mano e il significato.

Da questo ragionamento, lo scorso novembre a Milano nasce Opera Illustration dall’intuizione di Federica Ciuci Priori e Erika Grupillo, entrambe insider della moda da quasi un decennio fra editoria, casting e produzioni. Entrambe confessano la necessità nella scena internazionale di una degna rappresentazione degli illustratori più interessanti e influenti di questi ultimi anni - una necessità per dare risalto ai nomi che sono riusciti a trovare un proprio spazio nonostante la preponderanza di una fotografia tecnologicamente d’avanguardia sempre più accompagnata alle attualissime grafiche 3D, facendo eco al numero di gennaio di Vogue Italia, interamente realizzato da illustratori internazionali e in pieno rispetto dei valori etici della sostenibilità.

IRENE GHILLANI
IRENE GHILLANI

Sbirciando nel portfolio degli artisti rappresentati da Opera, troviamo Benedikte Kluver, Yuliya Yg, Irene Ghillani e Marialaura Fedi, un quartetto al femminile dal tratto distintivo diverso l’una dall’altra in grado di raccontare la propria realtà fra citazioni colte e delicate o soffici rappresentazioni del quotidiano à la mode; non mancano le taglienti visioni di Andrea Chronopoulos e Shut Up Claudia o il fascino retrò di Andrea Mongia e Evgenya Manko, i netti contrasti di Almost Iris e Colore G.

MARIALAURA FEDI
MARIALAURA FEDI

La missione di Opera è poter rappresentare un delicato spaccato dei nomi di oggi che attraverso le proprie opere si fanno sentire riportando il mondo alla bidimensionalità, mettendo in pausa la frenesia produttiva a cui anche l’immagine di moda si è dovuta adattare. Opera è l’incipit di una narrazione - ovviamente illustrata - che parla di responsabilità verso il mondo che ci circonda, di inclusione, valori femminili e tanta, tanta bellezza.

news n°
144654
From beautynews
10 Apr 2020
Couples who quarantine together, stay together.
news n°
144661
From beautynews
10 Apr 2020

Vi abbiamo raccontato ieri di One World: Together at Home, il maxi concerto che vedrà la collaborazione tra Lady Gaga la World Health Organization e Global Citizen per sostenere gli sforzi contro il Coronavirus e gli operatori sanitari che, in questo momento, stanno mettendo a repentaglio la salute propria e dei propri cari, non solo fisica, per fronteggiare la pandemia globale. Un evento in note che sarà un vero e proprio "special" e che, ricalcando il format del Living Room Concert presentato da Elton John, vedrà l'esibizione e il collegamento virtuale, ciascuno dalla propria casa, di un gran numero di star. Non solo del mondo della musica.

Billie Eilish, J Balvin, John Legend, Keith Urban, Kerry Washington, Lang Lang, Lizzo, Maluma, Paul McCartney, Priyanka Chopra Jonas, Shah Rukh Khan, Stevie Wonder sono solo alcuni dei nomi che si esibiranno nel live firmato Gaga che vedrà anche la partecipazione di Idris Elba e di sua moglie di recente guariti proprio dall'infezione del Covid-19.

Ma come poter vedere One World: Together at Home? Il modo per poter seguire in streaming la diretta, che prenderà il via alle 2 di notte del 19 aprile (in Italia), sarà collegarsi a numerose piattaforme che faranno da supporto all'evento: in Italia si potrà vedere su Amazon Prime Video, su Facebook, Instagram, sulla piattaforma Apple e su Youtube. 

news n°
91514
From gossip
03 Apr 2020

Cerchi i MIGLIORI GEL & FINISH professionali per capelli ?

gel e finish spray

CLICCA QUI e SFOGLIA ON LINE !

Troverai i TOP 100 HAIR PRODUCTS
scelti da BEAUTY BAZAR 2020 !

beauty bazar
news n°
144658
From beautynews
10 Apr 2020

Harry Styles annuncia la vendita di T-shirt solidali per contrastare gli effetti della pandemia coronavirus in tutto il mondo.

Il cantante, che meno di un mese fa si era trovato a dover rinviare il suo tour a causa della diffusione del Covid-19, ha lanciato l'iniziativa a favore dell'Organizzazione Mondiale della Sanità attraverso il suo sito web.

Sullo shop online shopus.hstyles.co.uk - generalmente dedicato al merchandise di Harry Styles - è possibile acquistare per 26 dollari la T-shirt benefica e il 100% del ricavato andrà direttamente a supportare le attività dell'Organizzazione Mondiale della Sanità correlate al coronavirus.

STAY HOME. STAY SAFE. PROTECT EACH OTHERS. (Stai a casa. Stai al sicuro. Proteggetevi l'un l'altro.), recita il messaggio stampato sulla maglietta bianca, mentre sul dietro appare la scritta “Questa T-shirt combatte il Covid-19, tratta le persone con gentilezza”. La T-shirt unisex è disponibile dalla taglia S alla XXL.

Coronavirus: le raccolte fondi delle star per donare in Italia
A sostegno dell'Ospedale Niguarda di Milano su www.ospedaleniguarda.it
Irama
A sostegno dell'Ospedale Niguarda di Milano su www.ospedaleniguarda.it
Press office
A sostegno di Croce Rossa Italiana su GoFundMe
Cesare Cremonini e Coca-Cola
A sostegno di Croce Rossa Italiana su GoFundMe
Press office
A sostegno degli Ospedali di Verona e provincia su GoFundMe
Sara Cavazza Facchini e Federica Pellegrini
A sostegno degli Ospedali di Verona e provincia su GoFundMe
Press office
A sostegno dell’Ospedale Maggiore di Lodi su GoFundMe
Bianca Balti
A sostegno dell’Ospedale Maggiore di Lodi su GoFundMe
Press office
Carlo Pignatelli ha donato il completo indossato da Achille Lauro a Sanremo per il sostegno di Croce Rossa Italiana, Ospedali Sacco, Spallanzani e San Matteo su Charity Stars
Achille Lauro in Carlo Pignatelli
Carlo Pignatelli ha donato il completo indossato da Achille Lauro a Sanremo per il sostegno di Croce Rossa Italiana, Ospedali Sacco, Spallanzani e San Matteo su Charity Stars
Press office
Alabama Muse ha donato il capo indossato da Myss Keta per il sostegno di Croce Rossa Italiana, Ospedali Sacco, Spallanzani e San Matteo su Charity Stars
Myss Keta in Alabama Muse
Alabama Muse ha donato il capo indossato da Myss Keta per il sostegno di Croce Rossa Italiana, Ospedali Sacco, Spallanzani e San Matteo su Charity Stars
Press office
A sostegno degli Ospedali della Regione Piemonte su GoFundMe
Luciana Littizzetto
A sostegno degli Ospedali della Regione Piemonte su GoFundMe
Press office
A sostegno del progetto di fundraising #sostieniunospedale promosso da CESVI per l'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo su www.gin-engine.com
Boss Doms per GIN ENGINE Oil inclusive
A sostegno del progetto di fundraising #sostieniunospedale promosso da CESVI per l'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo su www.gin-engine.com
Press office
A sostegno degli Ospedali della Regione Marche su GoFundMe
Angelo Cruciani
A sostegno degli Ospedali della Regione Marche su GoFundMe
Press office
A sostegno degli Ospedali della Regione Lombardia su fondazionebambinibuzzi.it
Ale e Franz per Fondazione Buzzi
A sostegno degli Ospedali della Regione Lombardia su fondazionebambinibuzzi.it
Press office
news n°
91601
From gossip
09 Apr 2020

The UK's hairstylist Anne Veck send a video message for these CORONAVIRUS times

Anne Veck says :

For those of you who own salons, I expect the desperate messages are rolling in ... clients need their roots done and they need them done now! Whilst I'm currently designing a professional response to keep in touch and guide our lovely clients on all aspects of caring for their hair whilst we are all closed, I've also created a little series of videos to help them in the meantime...

Anne Veck - UK's hairstylist

Click here for watch video

anne veck video
news n°
144664
From beautynews
10 Apr 2020
La saga Twilight a 12 anni dal debutto

Un vampiro centenario innamorato di una teenager. Sulla carta la trama di Twilight dev’essere sembrata una follia a molti, ma ora che – a quasi 12 anni dal debutto al cinema – torna in TV con una maratona la saga di Stephenie Meyer (edita in Italia da Fazi) si conferma un cult generazionale. Da venerdì 10 aprile, infatti, Italia Uno dedica la sua prima serata ai cinque film che hanno rafforzato il mito di Edward e Bella e creato due icone, Kristen Stewart, oggi diva Chanel, e Robert Pattinson, futuro Batman ed ex maghetto della saga di Harry Potter. I due, all’epoca della fama inaspettata, facevano coppia fissa, finché un flirt di lei ha sfasciato i sogni propri e di milioni di adolescenti in giro per il mondo.

La scrittrice, di fede mormona, ha immaginato tra i due un amore platonico, almeno fino alla prima notte di nozze ma la fantasia del pubblico ha galoppato talmente velocemente che una fan (E.L. James) ha scritto una fan fiction online che “colmava” le lacune tra le lenzuola dei due. Neppure a dirlo, anche il suo franchise letterario è diventato un bestseller, con il nome di Cinquanta sfumature.

TwilightPhoto Credit: Deana Newcomb

Il romanzo di formazione in salsa fantasy ha interamente riscritto la mitologia dei succhiasangue: in questo caso brillano al sole come smeraldi e possono persino abbracciare una fede vegetariana. L’incauta autrice però ha messo fine suo malgrado ai sogni di milioni di appassionati perché si è lasciata trafugare la bozza di Midnight Sun, ossia la saga di Twilight scritta da Edward anziché da Bella. Il progetto è naufragato e addio pensieri del vampiro.

Per capirlo basta fare un passo indietro: il protagonista, Edward, ha come superpotere (oltre a immortalità, forza e velocità sovrumane) quello di leggere nel pensiero. Di tutti, tranne che di Bella, la goffa ragazza appena arrivata a Folks, la cittadina più piovosa degli Stati Uniti, dove lui vive con la sua famiglia adottiva per scampare ai raggi di luce. È di una bellezza magnetica, capace di attirare le prede a portata di collo per un morsettino, ma si tiene a distanza di sicurezza dal genere umano e caccia solo animali.

TwilightPhoto Credit: Peter Sorel, SMPSP
Twilightunknown

Insomma, è uno dei buoni. Ma quando incontra Bella, sviluppa una ossessione (insana) per lei, vuole non solo proteggerla a tutti i costi, ma anche starle pericolosamente accanto (lo fa spesso, di notte, mentre la ragazza, ignara, dorme, e lui la guarda come una specie di stalker). A dire il vero ha qualcosa di dolce, specialmente quando Edward le confessa: “Se fossi capace di sognare, sognerei te e non me ne vergogno”.

In quattro libri e cinque film, questo amore proibito tra predatore e preda (con triangolo sentimentale che include il licantropo Jacob) ha scatenato un vero fenomeno. La scrittrice si è ritagliata un piccolo cameo (nella scena della tavola calda con Bella e il padre a pranzo) e ha supervisionato la trasposizione cinematografica. Il primo film ha avuto una gestazione bizzarra e low budget, con una regista un po’ visionaria, Catherine Hardwicke, che andava a cercare gli accessori del guardaroba della protagonista al mercatino delle pulci (il vestito blu del ballo è costato 20 dollari) e ha scelto come una delle protagoniste, Rosalie (sorella di Edward), la sua pupilla Nikki Reed, per quanto il personaggio nel film fosse biondo, longilineo e dalla pelle di porcellana mentre l’attrice ha curve e fascino mediterraneo.

Oltre 900 cimeli del set, battuti all’asta dopo l’ultimo ciak, in due giorni hanno raggiunto cifre da capogiro. Tra questi, il cappotto grigio di panno di Edward e il look di Bella il primo giorno di scuola (incluse le sneakers un po’ consumate).

A differenza dei libri, il reparto design della produzione dei film ha inventato uno stemma vampiresco per la famiglia di Edward, i Cullen, e tra i gadget più venduti ci sono i gioielli replica indossati dai vari componenti del clan.

La stessa mela che il ragazzo porge alla protagonista nella mensa scolastica – per fare la scena in maniera corretta ci sono voluti 13 tentativi! - è diventata un simbolo per il fandom, oggetto di venerazione e tatuaggi, usato anche a Volterra per i gadget a tema. La città toscana presente nel secondo libro, New Moon, è stata l’ispirazione originale della storia per la scrittrice, anche se poi le riprese del film sono state fatte a Montepulciano.

Il dettaglio più fastidioso per il cast? Indossare lenti a contatto colorate. Kristen Stewart ha dovuto poi far ricorso a molte extensions e negli ultimi film anche a una parrucca per incarnare ancora meglio la giovane Bella, che a dirla tutta sfocia involontariamente nel gotico nichilista con frasi del genere: “La morte è serena, facile. La vita è più difficile”.

Persino chi non ha uno spirito romantico o sdolcinato deve ammettere che il primo film ha due grandissimi pregi, una colonna sonora strepitosa (una su tutte, la scena del baseball tra vampiri, con Supermassive Black Hole dei Muse) e un respiro visivo incantevole (casa Cullen vale circa 5 milioni di dollari ed è una spettacolare residenza “aerea” nascosta dai boschi, realmente esistita e affittata per il set).

Dopo un decennio ancora si sentono i sospiri in sala – e non solo delle adolescenti – quando Pattinson si chiede: “Quando puoi vivere per sempre, per cosa vivi davvero?”. Che tu sia alle prese con il primo amore, come i protagonisti, o che stia affrontando il terzo divorzio con annessa causa per gli alimenti, poco importa. Quando una coppia sconfigge gli ostacoli insormontabili pur di restare insieme, qualcosa dentro scatta e diventa impossibile non fare il tifo, anche se una è un’imbranata colossale – anzi forse proprio per questo – e l’altro è una specie di semidio greco che non invecchia mai e quindi ha le sembianze di un diciassettenne e l’animo da inizio Novecento.

Leggete anche Kristen Stewart interpreta Jean Seberg

news n°
91718
From gossip
10 Apr 2020
sequestro prodotti

Oltre 5700 confezioni di igienizzante per le mani e circa 1000 mascherine non a norma sono state sequestrate dalla Gdf tra Napoli e provincia. I Rappresentanti di due società rischiano 2 anni di reclusione e una multa fino a 20.000 euro. Sulle confezioni del loro gel si leggeva: "è in grado di eliminare sino al 99,9% di batteri, funghi e virus".

news n°
91529
From gossip
03 Apr 2020
news n°
144657
From beautynews
10 Apr 2020
A quale donna non è mai capitato di risvegliarsi con un brufolo al centro del viso in una giornata importante? Da oggi si potrà dire addio a un inconveniente simile. Il make-up artisti di Meghan Markle, Daniel Martin, ha rivelato tutti gli step da seguire per mascherare le imperfezioni in modo impeccabile.
news n°
144652
From beautynews
10 Apr 2020
Jennifer Lopez e lo “stile accappatoio”

Sì, a volte JLo esagera e ci dà dentro con lo stile bling bling. Bisogna però ammettere, pur non condividendo sempre le sue scelte di moda, che è dotata di un'invidiabile capacità di risultare impeccabile in qualsiasi circostanza. Jenny from the block è un concentrato di puro glamour, dal tappeto rosso al tappetino da yoga. Oggi più che mai, il suo approccio alla moda può essere d'ispirazione mentre si trascorrono giornate di smartworking e weekend sul divano. 

2019, durante le riprese del film Hustlers a New York
Celebrity Sightings In New York City - April 24, 2019
2019, durante le riprese del film Hustlers a New York
Getty Images

Niente mini dress o pantaloni palazzo: il nuovo capo da copiare a Jennifer Lopez è l'accappatoio. Il design e i materiali di questo classico del loungewear hanno lo scopo primario di asciugare il corpo dopo docce e bagni, ovvio, ma possono rivelarsi perfetti per stare in casa in piena comodità. JLo lo indossa sul set, di solito sopra gli abiti di scena, in versioni monocromatiche e in sfumature basic: bianco candido, blu navy e grigio chiaro. Anche il taglio è tradizionale, con cintura in vita, lunghezza al ginocchio e cappuccio. 

2019, JLo sul set di Hustlers
Celebrity Sightings In New York City - April 22, 2019
2019, JLo sul set di Hustlers
Getty Images

E gli accessori? Be', naturalmente la scelta è legata all'outfit nascosto dall'accappatoio, si va da paio di sandali con alto tacco alle pumps open toe, nelle nuance dell'argento, del bianco e del rosso, per dare un vivace tocco di colore. C'è anche la versione ultra casual, ovvero quella in cui l'accappatoio si abbina a un paio di morbidi UGG color cammello. 

2019, JLo durante le riprese del film Marry Me al Rockfeller Center di New York
Celebrity Sightings in New York City - October 3, 2019
2019, JLo durante le riprese del film Marry Me al Rockfeller Center di New York
Getty Images

In definitiva, l'accappatoio è perfetto da sfruttare come vestaglia sopra mise sportive, pigiami couture, o come ciliegina sulla torta di un look comfy chic, con pantaloni morbidi e leggeri cardigan. D'altronde, è un capo che ha contraddistinto i look di molte dive del cinema, e Jennifer Lopez non fa eccezione. Per indossarlo al meglio, il suo segreto è puntare sul tinta unita, sull'ampiezza del capo (che deve sempre risultare morbido) e il materiale: meglio di spugna.

news n°
144651
From beautynews
10 Apr 2020
Non sapete cosa fare per avere una manicure perfetta mentre gli estetisti sono chiusi? A rivelare la soluzione ideale è stata Ariana Grande. Ha chiesto alla manicurist di fiducia un set di unghie press-on, così da poterle cambiare ogni volta che desidera.
news n°
144662
From beautynews
10 Apr 2020
Per contrastare la ricrescita e i capelli bianchi così tanto odiosi, bisogna scegliere i prodotti che più fanno al caso nostro, sulla base della tipologia, della formulazione e dell'effetto che vogliamo ottenere. Ecco allora una guida delle tinte permanenti più apprezzate per rapporto qualità/prezzo e risultato.
news n°
91645
From gossip
09 Apr 2020
VictoriiaVradii International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Expression”, made by “VictoriiaVradii” international hairstylist from UA.

Ph: John Rawson
Make-up: Annie Lysenko
Stylist: Irina Dzhus
Hairassistant: Ekaterina Morozova

hair-collections

news n°
144655
From beautynews
news n°
144653
From beautynews
10 Apr 2020
Dimenticate Kendall Jenner in passerella con abiti e accessori glamour, in quarantena si è mostrata in un'inedita versione nerd. La modella sta passando l'isolamento giocando ai videogiochi ma senza rinunciare alla bellezza con una maschera viso in oro.
news n°
144665
From beautynews
10 Apr 2020
Anna Wintour e la gratitudine 

Quando la vita cambia, notiamo le cose in modo nuovo. Per esempio, sono sicura che, nelle scorse settimane, siate tutti diventati molto più consapevoli di ogni centimetro di casa vostra. E immagino che abbiate scoperto la strana sensazione di indossare una mascherina quando uscite di casa. Come abbiamo saputo dagli operatori sanitari, questa rappresenta una delle misure più importanti che possiamo attuare per rallentare la diffusione del virus. Se non avete una mascherina, potete utilizzare un tessuto per coprire naso e bocca. Ma assicuratevi di seguire questa nuova direttiva; è più importante che mai.

Mascherine, distanza di sicurezza e settimane in quarantena a casa: la nostra quotidianità è cambiata radicalmente. Penso ai quei piccoli piaceri che eravamo soliti dare per scontati, come andare a teatro, una cena con le amiche, andare in ufficio, e che ora sembrano lussi impossibili. È vero che questi sono tempi di ansia e tristezza, e che il futuro ce ne riserverà ancora, ma credo anche che siano tempi in cui essere grati. Io mi sento incredibilmente grata per le persone che ho sentito in questi giorni, amici e conoscenti che conosco da anni ma con cui magari non sono rimasta in stretto contatto come avrei dovuto. Aver riallacciato i rapporti via e-mail, telefono o Zoom, è stata una piacevole sorpresa così come notare, di volta in volta, quanto aperta e sincera sia la gente e quanto siamo tutti grati di poterci sentire e chiacchierare. L’isolamento ci ricorda quanto abbiamo tutti bisogno gli uni degli altri.

Ci sono anche altre cose per cui sono grata, in particolar modo la generosità. Mi sono sentita molto toccata dai tanti gesti filantropici della comunità della moda innanzitutto ma, ovviamente, anche dei numerosi donatori, grandi e piccoli, che hanno offerto il loro supporto e sostegno a A Common Thread, il Fashion Fund del CFDA/Vogue che abbiamo istituito per aiutare gli stilisti americani in questo periodo di crisi. Se non avete ancora guardato le testimonianze spedite a Vogue da questi stilisti, vi invito caldamente a farlo. Ascoltare questi incredibili talenti e creativi parlare così candidamente di ciò che stanno attraversando è un’esperienza profondamente toccante. Ci ricorda che la comunità della moda è esattamente questo: una comunità di persone, che ha bisogno del nostro aiuto, ora più che mai.

Per cosa altro sono grata? Per mia nipote, che l’altro giorno ha festeggiato i tre anni con una festa di compleanno ‘virtuale’. Molte persone hanno partecipato via Zoom ed è stata una gran gioia vederla così felice.

Mia nipote Carolina, che ha compiuto 3 anni l'altro giorno
Mia nipote Carolina, che ha compiuto 3 anni l'altro giorno

E, non sarò la prima a dirlo, ma sono grata per il governatore di New York, che ogni giorno appare di fronte alle telecamere e ci parla con onestà della crisi in cui ci troviamo. Ci dice la verità senza indorare la pillola; un gesto che il nostro Presidente non riesce proprio a fare. Un gesto che trovo incredibilmente rassicurante. Siamo molto fortunati ad avere un governatore come lui.

E sono grata per il mio team a Vogue, che continua a lavorare in circostanze difficili, producendo storie e contenuti per il nostro sito di cui sono davvero orgogliosa e progettando il nuovo numero di cui sono molto contenta. Trovare modi per collaborare è molto difficile in questo momento, ma i miei colleghi si sono dimostrati all’altezza della situazione, alcune occupandosi al contempo di bambini piccoli o di famigliari bisognosi. Sono estremamente riconoscente a tutti loro.

Photo: David Hockney; Shutterstock

Infine, sono grata per i narcisi! Specialmente quelli di David Hockney. Amo da sempre la sua arte e, di recente, questo artista 82-enne ha creato nuovi dipinti sul suo iPad e sono a dir poco magnifici. I suoi narcisi sono straordinari: una visione di colore, ottimismo e speranza, che ci ricorda che questi giorni di isolamento non dureranno per sempre e che nuove idee continuano a nascere e sbocciare.

L'articolo di Anna Wintour è stato pubblicato originariamente su Vogue Us.

news n°
91612
From gossip
09 Apr 2020
David Barron International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “OPULENT REBELS”, made by “David Barron” international hairstylist from UK.

Ph: John Rawson
Hair Colour: George Alderete
Make-Up: Orlando Marin
Stylist: Jamie Russell
Images: FPA

hair-collections

news n°
91534
From gossip
08 Apr 2020
Junior Green International Hairstylist

This is a collection celebrates the beauty of black women going out on the
town. Each of the looks utilises cutting, styling and dressing techniques
together with a variety of natural and created textures on curly and Afro hair for a range of glamorous, chic and sexy evening looks.

Ph: Agatha Peress
Make-Up: Neon Velvet
Stylist: J A G Styling
Images: FPA

hair-collections

news n°
91535
From gossip
08 Apr 2020
luna aprile 2020

Il fotografo di GLOBElife, Ezio Cortecchia, si è divertito a fotografare la luna piena del 7 e 8 Aprile 2020 con risultati da NASA !! Sicuramente lì non c'é il problema del CORONAVIRUS ... e se qualcuno vuole prenotarsi per un viaggio, ci scriva.

news n°
91466
From gossip
01 Apr 2020
Karly Whittaker  International Hairstylist

This collection represents a shoot where stylists come together to present their own interpretations of the trends. These looks were based on the Color Clash, Urbaganza and Texture Tension trends.

Ph: Chris Bulezuik
Make-up: Claire Evans
Stylist: Jamie Russell

hair-collections

news n°
91562
From gossip
08 Apr 2020
prodotti cosmetici

Nasceranno collezioni di prodotti cosmetici BIOCIDI, cioè contenenti sostanze in grado di eliminare batteri e micro-organismi nocivi con una formulazione ad hoc che verrà applicata anche a prodotti già esistenti.

Quindi ci ritroveremo gel, creme, balsami, shampoo, spray, in versione sanificata.

Images from Freepik

Encyclopedic hair website


مصففي الشعر رعاية الصحة للشعر في صالونات التجميل والجمالية ، مع تسريحات الشعر نمط للأزياء--صور للشعر وبيع منتجات العناية بالشعر.

مواضيع ذات صله

قاموس مصففي الحلاقة

Fabbricatinturecapelli.it, مصففي الشعر ، والصحة ، وصالونات التجميل ، والشعر أزياء الصور ، وتسريحات ، والجماليات ، وبيع ، والرعاية الصلع ، وتساقط الشعر ، والتلوين ، والسكتات الشمسية ، balayages ، meches ، شاتش ، deja-vu, Fabbricatinturecapelli.it, بيع منتجات الشعر ، وبيع المنتجات الحلاقة ، وبيع المواد تصفيف الشعر ، وبيع مجففات للشعر ، وبيع تنعيم الشعر ، وبيع مقص حلاقه ، وبيع الشعر أعاده نمو الرعاية ، وبيع الرعاية الواقية من السقوط الشعر ، ومبيعات kerastase ، وبيع بروتوبلاسماين ، وبيع الشعر المستعار ، وبيع زيت الارغان ، وبيع المغربية النفط ، وبيع الصوتيات parlux ، وبيع فرش الشعر ، وبيع أمشاط خشبيه ، وبيع الملابس لمصففي ، وبيع صبغه للشعر ، بيع الشامبو الشعر الخاصة ، وبيع الأثاث الحلاقة ، وبيع دورات الحلاقة ، والاعمال التجارية ، وأفضل الأسعار ، مخرج منتجات الشعر

X

privacy